Il widget dei tag più ricorrenti: generarlo con tagcloud

Il sito di cui vi voglio parlare è semplicissimo da usare e vi permetterà di creare online il widget dei tag cloud senza alcuna registrazione, gratuitamente, senza intervenire sul codice html del proprio blog  e con risultati grafici interessanti, anche se ha dei limiti ed è bene conoscerli prima di insrirlo nel proprio blog.
Per creare il vostro widget personale non dovete fare altro che andare su http://www.tag-cloud-generator.com/  , inserire il link del vostro blog o sito, personalizzare le dimensioni e gli aspetti grafici che desiderate e cliccare su
"Generare", dopodichè selezionate e copiate il codice ottenuto all'interno di una normale casella html del vostro blog e il gioco è fatto, se il risultato non vi piace potete ripetere l'operazione fino a quando non siete soddisfatti dell'effetto grafico ottenuto. Il widget rischia però di risultare dispersivo se avete troppe etichette e troppi post, senza contare che se il numero di tag risultasse decisamente troppo eccessivo potreste venire penalizzati da google per keyword stuffing, se però il vostro blog ha un numero contenuto di tag potete decidere di  utilizzarlo comodamente anche  in una pagina di post come sitemap, eliminando magari  la variabile tag per mantenere quella del titolo dei post

0 commenti: