Feedjit: il widget delle statistiche dinamiche con geolocation

Se anche voi volete mettere nel votro blog il widget che indica gli ultimi visitatori, individuandone la provenienza, questo è un sito semplicissimo da utilissare, totalmente compatibile con google e vi permetterà di ottenere in meno di 1 minuto il votro widget del live feed traffic.
Ecco cosa dovete fare: dopo esservi collegati a questa pagina scegliete il tipo di contatore che volete installare (free oppure a pagamento a seconda delle vostre esigenze), scegliete le dimensioni, i colori, il numero di visitatori da visualizzare

Il widget dei tag più ricorrenti: generarlo con tagcloud

Il sito di cui vi voglio parlare è semplicissimo da usare e vi permetterà di creare online il widget dei tag cloud senza alcuna registrazione, gratuitamente, senza intervenire sul codice html del proprio blog  e con risultati grafici interessanti, anche se ha dei limiti ed è bene conoscerli prima di insrirlo nel proprio blog.
Per creare il vostro widget personale non dovete fare altro che andare su http://www.tag-cloud-generator.com/  , inserire il link del vostro blog o sito, personalizzare le dimensioni e gli aspetti grafici che desiderate e cliccare su

Nodofollow, un plugin utile per firefox

Semplice da installare e utile per agevolare la consultazione dei link, il nodofollow permette di capire immediatamente quali sono i link dofollow o nofollow di ogni sito visitato, in base al diverso colore con cui vengono evidenziati, e permetterci così di capire quali sono i siti che potrebbero essere interessati ad uno scambio link o eventualmente che permettono i commenti do follow.
L'installazione è immediata, come per tutti i plugin di firefox, l'estensione può essere attivata o meno attraverso il pannello di controllo degli strumenti del browser consentendo di visualizzare o meno i risultati secondo il criterio do-follow/no-follow.


Quando inserire gli adsense nei blog

Inserire gli annunci adsense in un blog appena creato può rappresentare un danno per la crescita del blog stesso, infatti anzichè invogliare i lettori a soffermarsi sui contenuti e fidelizzarsi al blog stesso, li si invita a lasciare le proprie pagine per seguire i link sponsorizzati.
In definitiva, quini, prima di inserire i codici adsense sarebbe bene avere già lavorato sufficientemente tanto sui contenuti, avendo pubblicato un discreto  numero di pagine, sull'ottimizzazione, avendo già raggiunto un pagerank promettente e un piccolo circolo di lettori affezionati o provenienti dai motori di ricerca.



Iscrivere il proprio blog (o sito) suoi motori di ricerca. La soluzione migliore è Freewebsubmission

Innanzitutto c'è da chiedersi perchè occorre iscriversi nei motori di ricerca, quando probabilmente prima o poi ci finiremo comunque... la risposta è semplice, per arrivarci prima, per fare sapere a tutti che c'è anche il nostro sito e cercare di aumentare l'attenzione dei motori di ricerca verso di noi, incrementando il traffico e riuscendo ad arrivare anche in circuiti di ricerche diversi da quelli che siamo soliti usare (in quanto utente di blogger, il mio traffico in ingresso è quasi integralmente proveniente da google, con una piccola percentuale di yahoo & c).

Submit Your Site To The Web's Top 50 Search Engines for Free!

In rete ci sono molti siti che permettono di fare un'iscrizione collettiva verso numerosi motori di ricerca, ne ho testate alcune nel corso di questi anni senza essere mai troppo soddisfatta, ora però ne ho scovato uno tutto sommato pratico e veloce.

L' anchor text ovvero la nostra prima parola chiave

Anche chi storce il naso di fronte allo scambio link non sottovaluta un link ben piazzato, magari su una pagina a tema o inserito in un guest post in modo da integrarsi perfettamente con il contenuto (fattore pertinenza) e sfruttare le parole chiave e la grafica per contribuire ad aumentare l'importanza di quello stesso link.
L'anchor text è il testo che si associa al link, quando linkate qualcuno o quando date i vostri codici per essere linkati cercate di tenere a mente qualche consiglio:
- meglio non associare al link l'indirizzo stesso del sito, a meno che non sia proprio l'indirizzo che vogliamo spingere magari per far conoscere un sito nuovo

Ottimo sito per hostare fotografie

Vi segnalo un altro ottimo sito per hostare foto e banner sul web, l'usabilità del sito è talmente semplice che non servono neanche spiegazioni, basta raggiungere l'home page di imgur, selezionare l'attività che si desidera fare (oltre a caricare foto dal vostro pc potrete caricare foto dal web indicando l'url o ancora comporre album fotografici) e poi cliccare su upload.


E' possibile scaricare anche il plugin per firefox.

Inserire il modulo dei contatti nel proprio blog

Il modulo dei contatti è uno dei tool più utili che ci siano in circolazione nel web, infatti permette di essere contattati da chiunque senza dover pubblicare la propria email e quindi rischiare l'intasamento da spam ed evitando ai vari troll della rete di potervi infastidire anche in privato.
Il modulo di cui vi voglio parlare è offerto gratuitamente da Mr. webmaster agli utenti registrati, vi concedono l'uso di un solo box ad account quindi se avete più blog o siti scegliete bene dove inserirlo perchè se ne vorrete più di uno dovrete fare l'upgrade all'utenza premium.