Guadagnare con la pubblicità sui blog

E' possibile realizzare un guadagno economico inserendo la pubblicità sui propri blog, ovviamente il guadagno sarà direttamente proporzionale a  una serie di fattori tra cui il numero di visitatori giornalieri, l'ottimizzazione del sito (pertinenza di parole chiave, scelta grafica, collocazione degli annunci pubblicitari, numero degli stessi, argomento trattato dal blog ecc.. ecc..)

I partner commerciali a cui è possibile rivolgersi sono diventati numerosi, solo pochi anni fa il monopolio di google non aveva quasi concorrenti, oggi è possibile valutare anche altre possibilità o creare delle campagne miste ospitando gli annunci e i banner pubblicitari di più aziende.

Ecco le principali

Adsense: non più monopolista ma sicuramente è ancora leader nel settore, gli annunci risultano particolarmente semplici da inserire proprio nella piattaforma blogger (ovvero la piattaforma di google) dal momento che sono implementati nei modelli di base.

Pagano generalmente per il traffico dirottato sui collegamenti sponsorizzati ma ci sono anche annunci che pagano a quantità di traffico (ogni 100, 1000 visualizzazioni per esempio). Si è pagati al raggiungimento dei 70 euro attraverso assegno o con accredito sul conto corrente (decisamente più conveniente perchè esente dalle spese di incasso dell'assegno).

Sprintrade guadagna con l'affiliazione
Sprintrade: Sito che offre un certo numero di partner e di programmi di affiliazione, si viene pagati a registrazione e ad acquisto in base al tipo di programma promosso. E' possibile scegliere tra l'elenco di partner quali promuovere e poi il formato grafico dei banner. Si tratta esclusivametne di banner grafici per cui sono affiancabili agli adsense.

OUVERTURE IL programma pubblicitario di yahoo.




Aruba: Il noto marchio di hosting diventa anche promoter pubblicitario lanciando sul mercato una campagna nuova e dinamica. Il sito offre un minimo garantito di 10 centesimi ogni visitatore clicchi sul banner per raggiungere lo sponsor. L'interfaccia del sito è semplice e facile da usare, non è presente (attualmente) un pannello di controllo elaborato che permetta l'inserimento di nuovi siti, lo staff è comunque presente e raggiungibile via email








Bitvertiser: Programma che paga via paypal, discreto rapporto di conversione anche se non ha un grande ventaglio di sponsor italiani. Ha un programma di affiliazione tra publischer.

Tradedoubler: Programmi di affiliazione a domanda e accettazione, non è facile farli girare, occorre avere molte visite e selezionare attentamente quali programmi promuovere. Buone risorse per siti di turismo, dificile da fare girare su blog di tipo personale.

1 commenti:

Lavorare ha detto...

Ottimo blog, davvero coplimenti :)